FINITA L’ERUZIONE SULL’ETNA
2009-07-08 13:22:59


CATANIA - Dopo quasi 14 mesi è cessata l’attività eruttiva iniziata il 13 maggio 2008. La ricognizione effettuata ieri dal dr. Giammanco dell’INGV di Catania (http://www.ct.ingv.it) in alta Valle del Bove sulla fessura eruttiva ha permesso di constatare la totale cessazione di ogni attività effusiva dalle bocche attive fino al 4 Luglio e l’assenza di colate laviche attive nel campo lavico formatosi durante l’eruzione.
Le bocche esplosive ubicate nella porzione terminale, e più orientale, della frattura non mostrano alcun degassamento e appaiono in fase di raffreddamento. In particolare, l’hornito ubicato all’estremità più bassa della frattura, che fino al 4 Luglio mostrava ancora un debole degassamento appare invece del tutto privo di emissioni gassose e ad una osservazione ravvicinata si poteva osservare al suo interno la totale assenza di incandescenza.
Le osservazioni effettuate sembrano quindi indicare che l’attività eruttiva è cessata almeno nella giornata di lunedì 6 Luglio. In conclusione la fine dell’eruzione 2008-09 rappresenta la chiusura di un ciclo eruttivo ed il ritorno ad una fase di “normalità” del vulcano la cui evoluzione sarà seguita con attenzione nelle prossime settimane dagli studiosi dell’INGV.
Salvatore Gambino

 

 

 

Iscriviti alla NewsLetter