IL PRIMO DIRIGENTE DELLA SQUADRA MOBILE DI CATANIA GIOVANNI SIGNER NOMINATO VICE QUESTORE VICARIO DELLA QUESTURA ETNEA
2012-09-29 10:11:25

CATANIA - Con decorrenza 1° ottobre, il Vice Questore Vicario dott. Francesco Guglielmo Misiti lascerà la Questura di Catania per frequentare il “28° Corso di Alta Formazione”, presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia, propedeutico alla nomina a Dirigente Superiore della Polizia di Stato. Il dott. Misiti, precedentemente, nel corso della sua carriera ha diretto tra l’altro la Squadra Mobile di Trapani ed è stato Vice Dirigente e Responsabile della Sezione Antimafia della Squadra Mobile di Palermo. Ha svolto anche funzioni di Capo di Gabinetto e Vicario del Questore di Trapani.
Con la stessa decorrenza il Primo Dirigente dott. Giovanni Signer (nella foto), Dirigente della Squadra Mobile, con decreto del Capo della Polizia è stato nominato Vice Questore Vicario della Questura di Catania. Il dott. Signer ha, inoltre, diretto la Squadra Mobile di Enna ed è stato Dirigente del X Reparto di Mobile di Catania, prima di assumere nel 2006 la dirigenza della locale Squadra Mobile.
In questi sei anni la Squadra Mobile di Catania si è distinta in brillanti operazioni, come le indagini che hanno condotto all’individuazione dei responsabili dell’omicidio dell’ Ispettore Filippo Raciti, quelle che hanno portato all’operazione “Revenge”, con lo scardinamento del clan “Cappello”, e della sua area più violenta quella dei “Carateddi”, la tempestiva soluzione della sparatoria che ha causato il grave ferimento della studentessa siracusana Laura Salafia e la cattura del super latitante Giovanni Arena.

 

 

 

intopic
Scegli Edizione:

Iscriviti alla NewsLetter